Fiorella Fiorenzoni

Fiorella Fiorenzoni nasce a Cortona, bellissima cittadina etrusca sita nella Toscana sud-orientale. Laureata in Lingue e Letterature straniere, ha studiato sia in Italia (Università degli Studi di Firenze), sia in Germania (J.W. Goethe Universität - Frankfurt am Main) dove vive con la sua famiglia. È docente di lingua e cultura italiana e ama molto scrivere, leggere e viaggiare ... anche con la fantasia!

Fiorella Fiorenzoni

Fiorella Fiorenzoni nasce a Cortona, bellissima cittadina etrusca sita nella Toscana sud-orientale. Laureata in Lingue e Letterature straniere, ha studiato sia in Italia (Università degli Studi di Firenze), sia in Germania (J.W. Goethe Universität – Frankfurt am Main) dove vive con la sua famiglia. È docente di lingua e cultura italiana e ama molto scrivere, leggere e viaggiare … anche con la fantasia!

Con la sua prima silloge “Sillogismi d’Amore” (BoD-Norderstedt-Edition, 2010) ha vinto il Premio Letterario Internazionale Archè (Premio Selezione, Anguillara Sabazia, 2010).

premiazione sillogismi

Nel 2011 ha pubblicato, in versione bilingue (italiano – tedesco) il racconto per bambini “Maria e Leandro. Storia di una coccinella, di un maggiolino, di una nonna e di quattro fratelli. – Maria und Leandro. Geschichte eines Marienkäfers, eines Maikäfers, einer Großmutter und vierer Gebrüder” – Disegni di Fiorella Fiorenzoni (BoD-Nordestedt-Edition 2011).

Fiorella Fiorenzoni - Maria e Leandro

Fiorella Fiorenzoni Frankfurter Buchmesse 2013

Nel 2014 esce la sua seconda silloge, “Aria Fuoco Terra Acqua” per Aletti Editore (2014).

Fiorella Fiorenzoni Aria Fuoco Terra Acqua cover

Racconti, filastrocche e poesie dell’autrice sono pubblicati su varie riviste letterarie, cartacee e online, su alcuni siti web, oltre che in Antologie letterarie come: “100 Poeti per l’Amore” (2012), “Labyrinthi” (Vol. II, 2013) ,“Luoghi di Parole” (Vol. VI – Collana Orizzonti, Aletti Editore, 2013) e “Tra un fiore colto e l’altro donato. Poesie d’amore” (Aletti Editore, 2014) . Finalista al VI Concorso Internazionale di Poesia “Il Federiciano” presso il “Paese della Poesia” (Rocca Imperiale-Cosenza), è presente nella raccolta di poesie “Il Federiciano” 2014 (Libro verde), Aletti Editore, (2014. ). “L’insostenibile malinconia dell’essere” è una silloge raccolta in AA. VV. “Melancholy Collection – Poetry” (Rupe Mutevole Edizioni, 2015) ed é presentata alla Fiera Internazionale del Libro di Francoforte.

Fiera del libro - Rupe mutevole -melancholy

Racconti, filastrocche, poesie e sillogi poetiche dell’autrice sono state pubblicate su riviste letterarie, cartacee e online (“Kinder”, “Euterpe”, “Filastrocche.it “ e altre) oltre che in numerose Antologie letterarie tra cui: “100 Poeti per l’Amore” (2012), “Labyrinthi” (2013), “Luoghi di Parole” (2013), “Tra un fiore colto e l’altro donato. Poesie d’amore” (2014), “Il Federiciano” (2014), “ Il Tiburtino” (2014), “Autori ed Amici di Marzia Carocci” (2014). È presente con i suoi versi in “Agenda Poetica 2015” (2015), “Il Federiciano” (2015), “Padre Mio” (2016) e “Madre Mia” (2016), “Agenda Poetica 2017” (2017), “Il Tempo” (Antologica Atelier Edizioni, 2017), “D’Autunno” (Antologica Atelier Edizioni, 2017).

fiorella 2025 tricolore

concorso san francesco 2016-2017

Nel 2017 esce il racconto di Natale “Il dono più bello” (La collina dei ciliegi) ed è presente nella raccolta di poesie “D’inverno Natale di nuovo” (Antologica Atelier Edizioni). Del 2018 sono le Antologie di racconti e poesie: “La Borsa” (Antologica Atelier Edizioni), “Della Primavera – Parole come germogli” (Antologica Atelier Edizioni), “D’Estate” (Antologica Atelier Edizioni), “Ex Tempore” (Antologica Atelier).

il dono più bello copertina fiorenzoni

Il dono più bello fiorella fiorenzoni

firella buchmesse 2018 libri

Nel 2019 è presente con le sue poesie in: ” D’Acqua – I colori della vita” (Antologica Atelier, 2019).

Sempre nello stesso anno, il suo racconto “La città del silenzio” viene selezionato per l’Antologia, AA.VV, Racconti Toscani, Historica Edizioni – 2019, con premiazione nell’ambito del Pisa Book Festival.

fiorella fiorenzoni pisa book festival 2019 stern

pisa book festival - fiorella

IMG_20191113_102242

Nel 2020 è autore finalista per la poesia e presente con la sua opera nell’Antologia, “Tra un fiore colto e l’altro donato”- vol. II, Aletti Editore, 2020.

Sempre nel 2020 ha ricevuto il 2° Premio al concorso online di Poesia Estemporanea “Quando le immagini scatenano emozioni e la penna a getto scrive”, organizzato da “Associazione Culturale Edizioni IL FARO”

Premio poesia estemporanea fiorenzoni fiorella

Per quanto concerne la poesia in lingua spagnola ha ricevuto, nel luglio del 2020, la Menzione d’onore per il suo testo poetico “Ser mujer hoy” (Essere donna oggi) al concorso letterario di poesia “Mujeres de hoy” (Donne di oggi), organizzato da Unión Mundial de poetas por la paz y la libertad (UMPPL) y “L’Isola Felice” Associazione Culturale.

Mención de honor

Sempre nell’ambito della poesia in lingua spagnola ha ricevuto, nel novembre del 2020, la Menzione d’onore per il testo poetico “Como una flor cortada” (Come un fiore reciso) al Concorso Internazionale di Poesia “No a la violencia de género” (No alla violenza di genere)  nell’ambito della “Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne” che si commemora il 25 Novembre di ogni anno.

FB_IMG_1606338861301

buchmesse fiore19

foto edit libri fiorella

Autrice poligrafa e versatile, Fiorenzoni, si è dedicata anche all’arte culinaria, di cui illustra le origini e la storia delle ricette da lei create su Cookpad. Grazie a Cookpad infatti ha scoperto (o riscoperto) la sua passione per la cucina e si diverte a fare e creare varie ricette. Da ciò è derivato il “Ricettario di Fiorella Fiorenzoni”, pubblicato nel 2021 da Cookpad sia in versione e-book, sia cartacea.

In realtà il suo interesse o, per meglio dire, il suo amore per la cucina, è nato in modo casuale, come lei stessa racconta:

“Il primo libro di ricette che, per puro caso, mi capitò di avere tra le mani mentre cercavo vecchi testi di letteratura in una bancarella di libri usati, fu niente di meno che il famoso ricettario di Pellegrino Artusi, “La scienza in cucina e l’arte di mangiar bene”. In quell’occasione scoprii che Artusi, con il suo ricettario, non aveva solo gettato le basi dell’arte culinaria ma era stato l’antesignano della cucina italiana, in particolare di quella romagnola e fiorentina. Se cucinare è dunque un’arte, il cibo è allora una sorta di linguaggio, lo specchio della nostra società. Cucinare però è anche storia poiché molte ricette affondano le loro origini in epoche passate e si rifanno a tradizioni che si tramandano da una generazione all’altra. In questo senso sono molto grata a mia madre che, fin da quando ero bambina, la domenica mattina, mi lasciava mettere le mani in pasta, come si suol dire, e preparare con lei dolci, creme e altre pietanze, come il suo famoso sugo per la pasta, una vera delizia!

La cucina che io amo di più è ancora oggi quella casalinga, così come i piatti tipici della mia regione, la Toscana, con i suoi saporiti crostini toscani o la famosa panzanella e via dicendo. Una cucina semplice che però si fa poesia, tra aromi e sapori. Mangiare e bere del resto sono due tra i piaceri della vita e cucinare richiede anche amore e dedizione. Quando io cucino per qualcuno e, in genere, per la mia famiglia, lo faccio con il cuore.

La tavola imbandita è il luogo di incontro e di armonia dove anche il cibo diventa un semplice dono. Inoltre amo sempre presentare i miei piatti in modo che siano anche piacevoli alla vista, farne un “capolavoro”, come mi dicono i miei figli, un piatto da “leccarsi i baffi” che dunque diviene motivo di soddisfazione. Cucinare è inoltre fare un viaggio tra sapori e fantasia che si perpetua nel tempo, è risvegliare la creatività, essere versatili e donare una parte del proprio cuore ai commensali. (F. Fiorenzoni)

Nel 2021 ha ricevuto il Primo Premio all’VIII Concorso Online di Poesia Estemporanea “Quando le immagini scatenano emozioni e la penna scrive di getto” con il testo Campi arati , indetto dall’Associazione Culturale Edizioni Il Faro.

2 pensieri su “Fiorella Fiorenzoni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...